Thoughts, organisations, reflections “Air”

Sono convinto che tutti noi abbiamo grandi potenzialità, e anche se la nostra società / sistema non vuole che crediamo in tutto ci , so che lo scopo principale della nostra vita è quello di credere in noi stessi  in modo tale da riscattare il nostro posto nell’universo/multiverso.

Per far questo ho capito che la cosa più importante è cominciare dalle basi, ossia purificando le nostre menti da quei pensieri e distorsioni indesiderate.

Trascorrere molto tempo in silenzio è necessario per imparare a discernere se le nostre parole provengono dal nostro vero io interiore (ossia dalla nostra anima che incarna il nostro aspetto fisico) o da altre fonti come le persone che sono intorno a noi, i media,  mainstream info, l’educazione scolastica o persino da alcune entità che potrebbero metterci alcune strane idee in testa.

In realtà, come ho scritto in alcuni post precedenti, siamo consapevoli solo di una piccola parte della nostra realtà e, di conseguenza, è necessario un grande sforzo nell’indagine sia interiore e anche nella ricerca indipendente poiché entrambi sono passaggi essenziali per trascendere quei dogmi di menzogne che sono state nutrite all’intera umanità.

Passando all’ aspetto pratico correlato alla nostra pratica yogica, vedo la vita come uno specchio di quello stato mentale durante le nostre pratiche, in altre parole se vogliamo iniziare a riconoscere e lavorare con il diversi flussi di energie in noi stessi, prana / apana che sono collegati naturalmente ai due emisferi del cervello, sinistro e destro, condurre una vita equilibrata è super importante al fine di porre le basi per quel tipo di percorso che ci pu  aiutare a riconoscere se quello che diciamo o facciamo stia veramente derivando da noi stessi anziché da altre fonti.

Infine, dedico questo post a tutti quelli che ancora non mi conoscono e mi hanno invitato a insegnare in qualche posto gli ultimi anni e hanno ricevuto una risposta di impossibilità, mi scuso con tutti voi, ma onestamente il mio primo focus è relativo alle mie pratiche personali dato che sono convinto che anche a livello sottile è possibile dare una contribuzione al bene comune.

Il mio messaggio è sempre riferito verso una preparazione interiore dato che credo che nei prossimi anni a venire tutto questo sarà di vitale importanza in quel processo di ascensione planetario.

Che il tuo spirito sia con te!