Nothing is by chance

Nello Yoga tutto è inclusivo! Ossia a livello pratico ogni singola tecnica come potrebbe essere un nauli kriya, un tadasana, un pranayama o mudra si relaziona l’uno con l’altro per uno scopo ben preciso portando sempre più luce e chiarezza alla continuità evolutiva del percorso. Senza la consapevolezza dei loro aspetti sinergici è molto semplice fossilizzarsi nelle tecniche diventandone schiavi senza aver la più pallida idea di cosa si stia facendo e dove si stia andando.