Lo yoga è yoga

”Quello che tu pratichi non sembra ashtanga né nessun altro stile di yoga, quando ti vedo praticare ho l’impressione di vedere una pratica di yoga e basta: 100% Yoga!!!”

Questo è uno dei tanti commenti che ricevo da più praticanti ed insegnanti di yoga di ogni stile.

Spiegare questo è molto semplice, lo yoga è yoga, ossia la connessione di tre componenti: asana, pranayama e mudras (bandhas); solo quando tutti e tre danno spazio ad un rapporto di armonia l’uno con l’altro nasce lo yoga. Per esempio, se pratichiamo delle asana senza connessione del respiro, ossia con un semplice respiro atletico di pochi secondi, sbilanciamo quel triangolo equilatero di asana/pranayama/mudra, dando troppo spazio solo alle asana.

Se ci sediamo e facciamo solo delle visualizzazioni o anche un weak pranayama di pochissimi secondi di lunghezza di respiro, stiamo stravolgendo nuovamente questa armonia di una pratica di yoga!

Questo è un semplice esempio per distinguere una pratica al 100% Yoga! Follow the white rabbit!

dig deep!